Anime in caduta - Estratto 1

Anime in caduta – Estratto 1

Prima le piogge chimiche impiegavano molto tempo per arrecare effetti visibili. A causa della concentrazione di co2 in atmosfera e di altri gas inquinanti il livello di ph è talmente acido che l’acqua irrita e corrode in pochi secondi.

− Tra poco l’assistente che le è stata assegnata la raggiungerà. Può attenderla in quella saletta − dice la ragazza indicando un ambiente verde pastello con due poltrone e un divanetto.

Mi accomodo prendendo un bicchiere d’acqua dal distributore automatico. In un mondo che era coperto per la maggior parte d’acqua, quella potabile sta finendo: l’inquinamento ha raggiunto falde acquifere e sorgenti. E così siamo costretti a bere acqua chimicamente filtrata e dissalata.

Passano pochi minuti e poi una ragazza con il cielo negli occhi e un tramonto estivo nei capelli si avvicina.

− Io sono Neima – mi fa, allungando la mano verso la mia. Ha un elegante anellino con diamante e smalto rosa. La cosa che più mi colpisce non è la sua oggettiva bellezza e il fascino che sprigiona ma la sensazione e il brivido che la sua pelle mi ha fatto provare quando mi ha stretto la mano.

− Insomma, non vuoi dirmelo il tuo nome? – mi esorta vedendomi assorto tra i miei pensieri.

− Scusami. Mi chiamo Akis.

− Non essere teso, vedrai che andrà bene.

Se solo sapesse che sono giorni che non dormo. Decidere di affidare l’anima alla Ánemos… chi lo farebbe? Solo una persona disperata come me. Quando non hai altre strade da poter percorrere, puoi anche decidere di vendere il bene più prezioso. Magari molti hanno scelto di compiere questo passo con leggerezza o superficialità. Non io. Sarà per questo che l’insonnia ha caratterizzato le mie ultime notti. Ho cercato di farmi forza pensando che forse questa storia dell’anima magari è tutta una presa in giro. Se fossimo solo corpo, non sarebbe così sbagliato badare solo a godersi questa dimensione e l’esistenza, per come la conosciamo, nel migliore dei modi.

Tratto da Anime in caduta – Acquista l’ebook sui maggiori store