Manoscritti

Accogliamo con piacere l’arrivo di proposte editoriali.
Per fare in modo che il tuo manoscritto venga considerato, ti chiediamo di seguire le poche linee guida qui di seguito.
I generi che valutiamo sono:
  • per la saggistica: principalmente divulgazione scientifica, sia per adulti che per ragazzi, e guide locali, con particolare attenzione a testi che raccontino aspetti originali della città o della regione considerata nel testo. Valutiamo anche altri tipi di saggi, se sono comunque orientati alla divulgazione.

Per quanto riguarda i testi di divulgazione scientifica: crediamo che non esista una “scienza alternativa”. Quindi, se avete intenzione di inviare testi che propongano teorie bizzarre o non riconosciute risparmiatevi la fatica.

Per quanto riguarda le guide locali: valutiamo con maggiore attenzione guide relative a città grandi o con un grande afflusso turistico, ma teniamo conto anche dell’originalità della guida. Consideriamo comunque anche guide a località meno frequentate.

Non poniamo un limite minimo di battute per le opere di saggistica.

  • per la narrativa: Horror, Umorismo; Urban Fantasy, Cyberpunk, Steampunk e Fantascienza in tutte le sue forme; Gialli; Thriller; Storie strettamente legate al territorio e alle radici.

Per la narrativa, a seconda della lunghezza il manoscritto verrà classificato come:

Racconto: da 4 a 10 cartelle.
Racconto lungo: da 11 a 50 cartelle.
Romanzo breve: da 51 a 150 cartelle.
Romanzo: da 150 cartelle.

I racconti, se accettati, verranno pubblicati in raccolte insieme ad altri racconti di lunghezza e genere analogo.

Inviate i manoscritti all’indirizzo manoscritti@virgiliomago.it, seguendo queste regole:

  • Oggetto della mail: titolo del manoscritto
  • Corpo della mail: Genere di appartenenza, sinossi dell’opera di lunghezza max. 2 cartelle editoriali, dati dell’autore e breve biografia di max. una cartella editoriale
  • In allegato l’opera, in formato .docx o .doc

In mancanza di risposta entro sei mesi dal primo invio, la proposta di pubblicazione è da ritenersi rifiutata.

In caso il manoscritto fosse reputato di interesse, l’autore verrà contattato e verrà stimata una data di pubblicazione, che potrebbe variare a seconda della volontà di pubblicare il manoscritto in una collana di racconti, solo in ebook, o anche in cartaceo.